Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider

Legge sull'eolico in Sicilia: il Governo non impugna la decisione

Con una nota pubblicata venerdì dall'Ufficio stampa del Governo, il Consiglio dei Ministri comunica che Il Consiglio dei Ministri ha deciso di non impugnare la legge 20/11 n. 29 della Regione Sicilia recante "Norme in materia di tutela delle aree caratterizzate da vulnerabilità ambientale e valenze ambientali e paesaggistiche". Lo fa sapere una nota pubblicata sul sito del Governo.

Come ricorderete, lo scorso novembre la Giunta Crocetta ha approvato un emendamento il cui scopo è quello di definire le aree idonee per l'installazione delle turbine eoliche. La legge ha ricevuto moltissime critiche da parte degli addetti ai lavori perché considerata troppo restrittiva, soprattutto per quanto concerne l'installazione delle turbine con potenza superiore ai 20 KW.

Gli operatori dell'eolico rimangono quindi in attesa del documento indicante le aree non idonee che, secondo quanto stabilito dalla legge, dovrà essere pubblicato entro 180 giorni dalla pubblicazione del provvedimento sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana, avvenuta il 27 novembre 2015.

Qui il testo della legge (fonte QualEnergia.it)

  • Per ogni punto percentuale in più di elettricità da rinnovabili il suo prezzo diminuisce di 2 €/MWh (Terna)