Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider

Regione Sicilia - Bando Microimprese per produzione e vendita di energia da fonti rinnovabili - 3' sotto fase dal 3 Dicembre

La Regione Sicilia sta aprendo la terza sottofase del bando per incentivare l'impiego di fonti rinnovabili nelle microimprese

Presentazione domande: 3° sottofase dal 3 dicembre 2012 all’1 marzo 2013

l bando, che rientra nel PSR,  finanzia il 75% delle spese ammissibili fino a un massimo di 200.000 euro nell’arco di tre esercizi finanziari, per diverse tipologie di investimenti:

a) Impianti di raccolta, cippatura, pellettizzazione e stoccaggio di biomasse agro-forestali;
b) Piccoli impianti di produzione e stoccaggio di bio-combustibili (olio grezzo e/o biodiesel);
c) Piccoli impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili (fotovoltaico e minieolico) aventi potenza massima di 100 kW;
d) Impianti ausiliari finalizzati alla realizzazione delle tipologie previste ai punti precedenti e impianti di cogenerazione per la produzione combinata di elettricità e calore;
e) Realizzazione e/o adeguamento di volumi tecnici e strutture necessarie all’attività;
f) Ristrutturazione, recupero, riqualificazione e adeguamento di fabbricati e manufatti aziendali esistenti, compresi l’installazione e il ripristino di impianti funzionali alle attività previste;
g) Acquisto di attrezzature strettamente finalizzate alla gestione dell’attività, nonché di attrezzature info-telematiche per l’accesso a collegamenti ad alta velocità.

Destinatari del bando sono le microimprese (organico inferiore a 10 persone e fatturato o bilancio annuale non superiore a 2 milioni di euro). Gli investimenti potranno essere effettuati esclusivamente nelle macroaree C ("aree rurali intermedie") e D ("aree rurali con problemi complessivi di sviluppo").


Misura 312 – Sostegno alla creazione e allo sviluppo di micro-imprese
Azione B- “Produzione e vendita di energia da fonti rinnovabili”

  • Per ogni punto percentuale in più di elettricità da rinnovabili il suo prezzo diminuisce di 2 €/MWh (Terna)