Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider

Energy management


La Gestione è ECOSOSTENIBILE

Energy Management oggi significa gestire un'azienda in modo ecosostenibile, quindi gestire le energie presenti in azienda in modo razionale e corretto.

Nel 1991 è stata introdotta in Italia la figura dell’Energy Manager, ovvero il responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia; l'Energy Manager è una figura obbligatoria per tutti i soggetti (enti pubblici e privati) caratterizzati da consumi importanti espressi in tonnellate equivalenti di petrolio (tep). Il limite minimo è 10.000 tep per le imprese del settore industriale, mentre è di 1.000 tep per i soggetti del terziario e della Pubblica Amministrazione.
Il ruolo di un Energy Manager è quello di ottimizzare i consumi dei soggetti obbligati alla sua contrattazione, in modo da rendere efficiente il processo di produzione o di servizio.

La metodologia di RES per il supporto l'Energy Manager prevede le seguenti fasi operative:

- Piano di miglioramento o di supporto alla stesura del Piano Energetico Comunale.

è uno strumento che si affianca al Piano Regolatore Generale e che comporta la misura dei consumi di energia della città, suddivisi per settori; l’analisi di questi dati e l’individuazione degli interventi di risparmio di combustibili tradizionali (petrolio, benzine, carbone, metano) e la promozione dell’utilizzo delle fonti rinnovabili.

- Assistenza alla predisposizione e stesura di:

* capitolati di appalto relativi all’utilizzo delle varie forme di energia, quali ad esempio la pubblica illuminazione, il riscaldamento;

* bilanci energetici in funzione anche dei parametri economici e degli usi energetici finali;

* documentazione necessaria da trasmettere al Ministero delle attività produttive relativamente all’incarico (nomina responsabile, dati energetici relativi alle strutture/impianti);

- Garanzia di un corretto supporto tecnico al Comune nel controllo e nella gestione dei servizi energetici prestati dall’Assuntore nell’ambito del Global Service Fabbricati;

- Assistenza nel progetto di teleriscaldamento ed individuazione di fondi di co-finanziamento nazionali e comunitari.

  • Per ogni punto percentuale in più di elettricità da rinnovabili il suo prezzo diminuisce di 2 €/MWh (Terna)